giovedì 21 gennaio 2010

Falchi e colombe


Appostato alla finestra della cucina, armato di macchina fotografica,
ho catturato con un clic questo gheppio (falco tinnunculus)
appollaiato sul ramo del ciliegio.



Sembra un po' infreddolito ma la sua presenza mi porta con la
 mente all'estate quando, durante la fienagione, se ne sta quasi in
stand by a 10-15 metri d'altezza per piombare improvvisamente nell'erba
appena tagliata e riprendere quota con un topolino tra gli  artigli.



Mi basta spostare l'obbiettivo un paio di metri più in basso
per "catturare" una coppia di tortore dal collare (streptopelia
risoria) li ad annunciare l'imminente arrivo della primavera....
..anche se dobbiamo ancora affrontare i giorni della merla.

2 commenti:

  1. Bellissime foto...e successo anche a me di vedere 2 colombi baciarsi ma nn ho fatto in tempo a prendere la macchineta lautunno scorso...beaato te che ci 6 riuscito...sn bellissimi...:-D

    RispondiElimina
  2. Da qualche anno ci sono cosi tante tortore che non è difficile fotografarle in atteggiamenti particolari. E' in aumento anche il numero di gheppi, la prossima estate spero di riuscire a fotografarlo mentre cattura un topolino.
    Ciao.

    RispondiElimina