sabato 24 dicembre 2011

Alberi di Natale


A causa dell''operazione all'ernia inguinale,
che mi trascinavo da alcuni anni, ho rimandato di
alcuni giorni i lavori più pesanti.


Tuttavia non potevo perdere l'occasione
di godermi l'aria fresca di questi giorni, 
quindi ne ho approfittato per potare i salici
e testare l'esito dell'operazione.




Buon Natale e Buone Feste 


mercoledì 7 dicembre 2011

Per sfatare un mito...


...pubblico la tabella delle precipitazioni (in mm)
raccolte nel pluviometro tra marzo e novembre.




                      2009     2010       2011
marzo               110       109        72
aprile                154         61        20
 maggio                15       133        37  
giugno                56       103       118
        luglio                   42           4         92         
        agosto                44          91        18         
settembre         118         87        53
ottobre                57       153        38
novembre           79       245        90
  TOT                 675      986      538


Altro che "governo ladro", stando ai dati si
va verso la santificazione.

Incomincio anch'io a pensare che i governi
(di qualsiasi colore)
riescano a manipolare il meteo.


giovedì 24 novembre 2011

Ortaggio da meditazione


La crisi punge....
......ma non morde.


Nell'orto di Emilio non è un autunno di abbondanza.
Anche le rape lo testimoniano.
Raggiunta l'autosufficienza, ed evitata la fatica di regalare
 i  surplus, ci si può dedicare alla meditazione.
La morale del giorno è questa:
"c'è crisi quando il tuo vicino non ha rape da mettere
 in tavola, c'è carestia quando anche tu non le hai".

lunedì 14 novembre 2011

Due perle


Non posso paragonarli ai risultati dell'anno 
scorso, ma un paio di foto per salvare l'onore
dell'ortolano le devo pubblicare.


Il cavolfiore mi garantisce almeno 4 giorni 
di sopravvivenza...(c'è crisi!!)


Il mio primo cavolo romanesco.

E' così bello che non riesco a trovare il
coraggio di raccoglierlo.

Prima o poi dovrò cedere ai morsi della fame ;-))

sabato 12 novembre 2011

Sconfitta ai punti


Terminata la raccolta, partono i confronti
con l'annata precedente.


Me la sono cavata con un'onorevole sconfitta ai punti.

La conta si è fermata a  732 kiwi

contro i 750 del 2010.

Devo ammettere che sono anche leggermente
più piccoli, tuttavia non è stata una sconfitta per  KO .



giovedì 3 novembre 2011

«Serit arbores, quae alteri saeclo prosint»


 ( pianta alberi che gioveranno in un altro tempo)

Così commentava losmogotes un mio precedente post.

La bella citazione di Catone è ritornata attuale.


La noce che ha dato vita a questa piantina 
è stata portata dall'acqua d'irrigazione o da
un corvo sul bordo di un campo di mais, il nostro
primo incontro è stato tragico: l'ho cimata con il 
decespugliatore mentre tagliavo l'erba sull'argine.
Per fortuna il piccolo rametto ha avuto la forza di 
rigermogliare e ora che è stato trapiantato in un luogo
più sicuro avrà qualche possibilità in più di giovare a 
chi lo vedrà crescere.

lunedì 31 ottobre 2011

Diospyros kaki


In queste giornate un po' nebbiose
la tristezza stava prendendo il sopravvento,
era estremamente necessaria un'azione
che risollevasse il morale della truppa.


Ho attaccato frontalmente le due piante di cachi
che non hanno opposto resistenza, alla fine il 
bottino di guerra è stato di

610 cachi

ben 150 in più del 2010.

domenica 30 ottobre 2011

cappuccio & "cappuccini"


solo un lontano ricordo.


I cavolini di bruxelles sono un po' aperti,
ma bisogna accontentarsi.. c'è crisi !!
Il freddo dovrebbe migliorare quelli che si
stanno formando e avranno l'arduo compito
di traghettarmi verso la primavera.

   C'è crisi....anzi, carestia.  

domenica 23 ottobre 2011

Aglio & cipolle


E' iniziata la "campagna orticola 2012"


    2 teste d'aglio acquistate - 25 bulbilli - 2.0 euro
aglio di produzione propria - 75 bulbilli - 6.0 euro
           cipolle gialle 500 g - 120 bulbilli - 2.5 euro
       cipolle bianche 500 g - 130 bulbilli - 2.5 euro

A febbraio/marzo penso di seminare altri 500 g di cipolle rosse.

Prendendo spunto dal  recente post di TroppoBarba,
mi son preso l'impegno di tenere nota, oltre che delle spese
sostenute per l'acquisto delle sementi, anche delle ore di
lavoro necessarie per la coltivazione in modo da poter 
dare un valore alla manodopera .

Per distribuire il compost, vangare e piantare i
bulbilli devo "fatturare" 2 ore (abbondanti).
-senza tenere conto del tempo impiegato per la 
produzione del compost.-

P.S - per rendere meno amara la pillola terrò conto anche della
mancata spesa per l'iscrizione alla palestra.

venerdì 21 ottobre 2011

Adunata rancio


Lasciatemelo dire....



...'ndé a ciapà i ratt!
(andate a prendere i topi)

sabato 15 ottobre 2011

Niente di nuovo sotto il sole


Anche quest'anno è arrivato il
momento di raccogliere le arachidi...


...il terreno asciuttissimo ha favorito l'operazione,
qualche giorno sotto il sole poi finiranno in cantina
in attesa di essere tostate. 

sabato 8 ottobre 2011

Minilepre


Silvilago (sylvilagus floridanus)
o
minilepre


Il perchè vengano chiamati minilepre si può intuire
 dalle dimensioni, quelle della foto hanno più di due mesi.
All'inizio di settembre, mentre tagliavo il fieno, sono 
passato con la falciatrice rotante sopra il loro nido
ricavato in una buchetta scavata nel terreno.
La loro casetta era distrutta, la mamma irreperibile
e le successive lavorazioni per la fienagione avrebbero
 completato l'opera, quindi non mi restava altro da fare
che adottarle. Erano piccolissime ma avevano già 
iniziato a  mangiare l'erba ...il loro spirito di 
sopravvivenza ha fatto il resto.
Tra poco ritorneranno nel loro ambiante,
la gabbietta è piccola anche per loro.

venerdì 7 ottobre 2011

Rassegna stampa


Nella rassegna stampa di ieri, pubblicata sul sito della coldiretti,
il titolo di un articolo ha attirato la mia attenzione:

"campi arsi: è allarme siccità. Mais e riso, raccolto a rischio".

Nel articolo, datato 6/10/2011, si sostiene che " nei campi del
sud Milano il mais fatica a svilupparsi come dovrebbe e bisognerà capire 
se l'avvio della stagione irrigua riuscirà a risolvere la situazione o servirà
una seconda semina....."
E' evidente che l'articolo è frutto di un vergognoso copia-incolla
fatto senza tener conto del "cambio di stagione".

VERGOGNA!!!



mercoledì 5 ottobre 2011

Aspettando l'autunno


Con 5 giorni di anticipo rispetto al 2010,
sono "scese dall'albero" anche le pere.


Il record del 2009 rimane imbattuto ma, con 
36 kg
ho raddoppiato la produzione dell'anno scorso
e, caso strano, i calabroni non si sono accorti 
della loro presenza.
(forse un po' mi temono).

venerdì 30 settembre 2011

....a volte ritornano.


....ma niente sarà più come prima.

Innanzitutto perchè  gli animali non
sono miei ma ho solo affittato la stalla,
poi non ci sono le vacche in mungitura
ma solo le manze che verranno trasferite
in un'altra stalla al momento del parto.



Inevitabilmente riaffiorano i ricordi e, pensando alle tante
difficoltà di questo lavoro, soprattutto in un
momento così difficile per tutti, non posso far altro che 
fare i migliori auguri ai nuovi allevatori.



giovedì 29 settembre 2011

Un buon raccolto


Dopo due annate da dimenticare siamo
 ritornati a livelli accettabili.


130 q.li/ettaro
umidità 20 %



P.S.  nei prossimi giorni importanti novità.


sabato 24 settembre 2011

Flop!!!!!!!!!!!!!!!!!


A mia discolpa potrei dire che agosto 
e settembre sono stati particolarmente caldi,
che non ci son più le stagioni di una volta.....


....bla ... bla ... bla...


...qualcuno potrebbe dirmi che ho seminato 
con la luna sbagliata (e i "soliti" non si sono lasciati
scappare l'occasione)...

morale della favola...
passerò l'autunno a mangiar patate!


lunedì 12 settembre 2011

La grande crisi


Con i tempi che corrono è buona cosa
seguire il proprio spirito di
"conservazione" e mettere da parte
provviste, nella speranza che qualcuno
non si inventi una tassa sulla salsa.


Dei 50 kg dell'anno scorso ne sono rimasti pochi,
quindi nessuno si lamenta se quest'anno abbiamo
dovuto invasettare 
90 kg di salsa.

mercoledì 7 settembre 2011

domenica 4 settembre 2011

Verso l'autunno


Anche se siamo solo all'inizio di settembre,
le zucche mi fanno pensare alla fine dell'estate...


....prima di concedermi un po' di riposo mi servirebbero
ancora alcuni giorni di sole per terminare
la quarta fienagione e la trebbiatura del mais,
poi spero di poter seguire con più costanza la
tenuta del blog.

lunedì 8 agosto 2011

Grappoli


Uva.


1

2

3

4

5

6

7

8

9

Sono arrivato a 9 varietà diverse d'uva delle quali 
solo di due conosco il nome: nella foto sopra
il moscatello e nella prima foto l'uva fragola.
Nella foto n. 8, come suggerito da  Marino
 grappoli di " raboso ".









mercoledì 3 agosto 2011

Prugne


Due anni di produzione scarsa
( quasi zero )
le fanno sentire ancora più buone.


Mi terranno compagnia fino all'arrivo
di fichi e uva.


sabato 16 luglio 2011

Un passo indietro


Condizionato dall'alta produzione delle cipolle
bianche ottenuta nel  2010  contro scarsi risultati 
delle cipolle rosse, quest'anno ho riposto gran
 fiducia nelle prime a discapito delle seconde.


Le cose sono andate benino, l'atteso aumento
di produzione non c'è stato, anzi sono passato
da 46 kg  a 40 kg, per fortuna ancora sopra
alla soglia dell'autosufficienza............


 ..............ma con la consapevolezza che non
 posso permettermi un altro passo indietro.

mercoledì 13 luglio 2011

le patate danno i numeri


Giorni trascorsi dalla semina = 104


Produzione  =  320 Kg

300 piante / 320 =  1.066 kg/pianta

65 mq / 320 = 4.92 kg/mq

320 / 10 kg seme  = 32 kg/kg seme

venerdì 8 luglio 2011

Verze & C. 2011


Come sempre si parte dai semi.....


...messi a germinare su carta assorbente umida....


...in 4 giorni sono pronti per essere trasferiti nei vasetti...


.....trascorse altre 2 settimane le piantine sono
 pronte per essere messe a dimora nell'orto...


...pronte a replicare i buoni risultati dell'anno scorso.
(un po' di ottimismo non guasta mai)....

...e, sulla scia dell'entusiasmo, insieme a - verze -
- cappucci - cavolfiori - cavolini di bruxelles -
- broccoli - una new entry: il cavolo romanesco.







lunedì 4 luglio 2011

Canali paralleli


La geometria ci insegna che due rette 
parallele non si incrociano mai. Lo stesso 
non si può dire se ad essere paralleli sono
due canali d'irrigazione, soprattutto se popolati
dalle nutrie che non hanno altro da fare se non
scavare gallerie negli argini.


Una volta messi in comunicazione i due
canali, il passaggio dell'acqua completa l'opera,
facendo cedere l'argine in pochissimo tempo.


Per fortuna mi sono accorto prima che succedesse
l'irreparabile, tuttavia, oltre a rimandare l'irrigazione
del mais, ho dovuto sudare non poco per riuscire
a tamponare la voragine.....


...e convogliare l'acqua nella giusta direzione.





domenica 3 luglio 2011

zucchine.


Come anticipato, ho provato a coltivare 
le zucchine facendole crescere in verticale
legandole a tutori di legno.


L'operazione richiede un po' d'impegno,
(e pali robusti), ma ha il vantaggio di trasformare
gli iniziali sguardi di compatimento dei vecchi
oppositori locali in sorrisetti a denti stretti....




.....costretti ad ammettere che non riusciamo
a mangiarli tutti.