giovedì 24 novembre 2011

Ortaggio da meditazione


La crisi punge....
......ma non morde.


Nell'orto di Emilio non è un autunno di abbondanza.
Anche le rape lo testimoniano.
Raggiunta l'autosufficienza, ed evitata la fatica di regalare
 i  surplus, ci si può dedicare alla meditazione.
La morale del giorno è questa:
"c'è crisi quando il tuo vicino non ha rape da mettere
 in tavola, c'è carestia quando anche tu non le hai".

2 commenti:

  1. Bella l'ultima frase,se non avessi le labbra screpolate mi metterei a ridere...o piangere.Ciao.

    RispondiElimina
  2. Ultima frase da effetto!
    Mooolto veritiera!

    RispondiElimina