Pagine

lunedì 28 febbraio 2011

G..... Maps


Sono state aggiornate le mappe satellitari
del famoso motore di ricerca.
Le precedenti risalivano ad oltre 10 anni fa.


Il particolare che le fa risaliste a tempi recenti
è la presenza dei pannelli solari sul tetto della stalla
e della casa.


In questa seconda foto ho evidenziato
 i confini della cascina Scovazza.

9 commenti:

  1. Complimenti che meraviglia!
    cari saluti
    val

    RispondiElimina
  2. Caspiterina! C'e` un angolino dove posso mettere qualche arnia? :-)

    RispondiElimina
  3. @ valverde - grazie, tanti saluti anche a te.
    @ TroppoBarba - sul perimetro ce ne sono parecchi ma se non bastano possiamo crearne qualcuno anche all'interno.

    RispondiElimina
  4. Interessante. C'e` un po' di robinia? E qualche sprazzo incolto con fiori selvatici? ;-)

    RispondiElimina
  5. Di robinie ne ho 7 (vedi foto nel post del 29/1)e sono sul confine del campo a nord della cascina...purtroppo sono sprovvisto di spazi incolti.

    RispondiElimina
  6. Tieni conto che le api volano nel raggio di tre/cinque kilometri. Se in questo raggio non hai terreni incolti, o rive di fiumi/fossi, non e` un buon posto per le api. Con sette robinie non ci fai neanche un vasetto di miele. Ci vogliono ottantamila fiori per fare un kilo di miele. Comincia a contare... ;-)

    RispondiElimina
  7. Nel raggio di tre kilometri c'è un po' di tutto, le mie sette robinie sono a 250 metri dalla cascina. Sul margine in alto della foto,oltre il mio confine, c'è un filare di robinie dove fino a una decina di anni fa un veterinario aveva parecchie arnie.

    RispondiElimina
  8. Ok. Si puo` cominciare a parlarne per il 2012. Magari qualche arnia di prova. :-)

    RispondiElimina