venerdì 17 dicembre 2010

Settimana calda...


....per modo di dire.
Con qualche giorno di ritardo rispetto al 2009,
lunedì ho iniziato la potatura dei salici.


La rotazione quadriennale mi ha portato nel campo
 di fronte alla cascina "Gina", oggi, complice il maltempo,
più triste del solito.


A dividerci ci sono solo le acque del fiume Tormo,
fiumiciattolo di 34 Km che si forma da fontanili ad
Arzago d'Adda in provincia di Bergamo e sfocia nell'Adda
 nel comune di Abbadia Cerreto in provincia di Lodi.

Come riporta il titolo la settimana è stata intensa in 
quanto la regione Lombardia ha sospeso dal 13 al 17/12
il divieto di spandimento dei liquami zootecnici quindi
era buona cosa approfittarne.

Morale della favola dopo 5 giorni di duro lavoro
non poteva che arrivare un giusto riconoscimento.


4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Non ho capito bene,scusami,bisogna rispettare delle date per spandere i liquami sui campi?

    RispondiElimina
  3. @ blogredire - Ormai da alcuni anni è in vigore una direttiva che vieta lo spandimento dei liquami nel periodo invernale.
    Mi hai dato lo spunto per un prossimo post.
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. Che belle immagini della campagna d'inverno....

    RispondiElimina