sabato 22 gennaio 2011

Il dilemma


Verza o Pan di zucchero?


Per non fare la fine dell'asino di Buridano
lascio scegliere alla padrona di casa che senza
indugi sentenzia: " oggi verza!".

Anche quest'anno la Pan di zucchero si è rivelata
il mio cavallo di battaglia, incalzata dalle verze che,
sia  per numero che per dimensione, si sono
rivelate una sorpresa positiva.

Promemoria per la prossima stagione:
in mancanza di telo trasparente ho coperto una parte
dei tunnel con telo nero, non è stata una buona idea:
le foglie esterne sono marcite in modo notevolmente
superiore rispetto a quelle riparate dal telo trasparente.
Prometto - non lo faccio più.

4 commenti:

  1. Con il telo nero?Mi meraviglio di te,sette nerbate sulla schiena per punizione.

    RispondiElimina
  2. Verza e pandizucchero nella foto vengono dal tunnel ricoperto di nero? Mi sa di si, il colore è tipico delle verdure imbiancate. Son cmq sicuramente più tenere delle altre.

    RispondiElimina
  3. @ blogredire - speravo di ricevere un semplice richiamo verbale :-)
    @ DonPedro - Si,devo scartare qualche foglia in più ma sono bianche , tenere e buone.

    RispondiElimina
  4. Verza o pan di zuccheo penso che in ogni caso saranno sicuramente buonissime.

    RispondiElimina