sabato 1 gennaio 2011

USB



I migliori auguri per un felice
duemilaUndici dalla cascina Scovazza
a tutti gli amici Blogger






Gli auguri di Natale sono saltati insieme alle
porte USB facendomi passare il primo Natale
dopo 27 anni senza computer.





7 commenti:

  1. Auguroni,vecchio mio!
    Tutte le porte saltate assieme??

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri anche a te.
    Le due anteriori erano saltate un paio di mesi fa, la settimana scorsa è toccato alle quattro posteriori...in un centro di riparazioni ne hanno aggiunte 4 nuove, me la sono cavata con 50 euro.

    RispondiElimina
  3. Il "prete"! Come non poterlo ricordare?
    Un bellissimo ricordo, una bellissima fotografia che mi è molto utile per spiegare ai nostri figlioli e ai nipoti la profonda e calda (!) intelligenza di quand'eravamo poveri... e ricchi di umanità.
    (Oggi forse siam ricchi, ma poveri di umanità. O no?).

    Carlo Antonio A.
    (dalla zona di Legnano-Busto Arsizio, già da Robecco sul Naviglio)

    RispondiElimina
  4. Emilio, ho sbagliato il post sul "prete", ma vale sempre il pensiero di quel ricordo!
    E visto che... son già qui, un augurio sincero, fraterno di un sereno e felice Anno Nuovo, ogni giorno del nuovo anno!

    RispondiElimina
  5. Va bene anche qui. La nostra "ricchezza" è data anche dal fatto che abbiamo vissuto quei momenti.
    Buone feste anche a voi.

    RispondiElimina