lunedì 4 ottobre 2010

Uva


Non ho intitolato il post "vendemmia"
in quanto coltivo solo uva da tavola, o meglio,
uva che utilizzo come uva da tavola, infatti non so 
di che vitigno si tratti.


Oltre all'uva fragola e a questa della foto ho alcune viti
di uva bianca con acino piccolo e altre con acino più
grosso di varietà a me sconosciute, ma con il merito di 
arricchire la tavola per tutto il periodo autunnale.


7 commenti:

  1. Bella carica la tua vigna. Ne avessi di più così ci batteresti anche in questo campo.

    RispondiElimina
  2. Davvero bella complimenti...:D.Ti auguro 1 buon inizio settimana

    RispondiElimina
  3. @ semola - Per dire la verità mi aspettavo delle critiche per aver lasciato troppi grappoli.
    @ aninimo - ...e buonissima!!!
    @ Novelinadelorto - grazie e buon inizio settimana anche a te.

    RispondiElimina
  4. Non vorrei dire una scemata,ma prima vista sembra"raboso".Se schiacci un acino dovrebbe restarti la buccia intera tra le dita e il frutto dentro uscire integro.

    RispondiElimina
  5. Dopo un attento esame posso dire senza paura di essere smentito che si tratta di uva nera... :-)

    RispondiElimina
  6. @ blogredire - la descrizione corrisponde, ho cercato anche immagini in rete e sia il grappolo che la foglia confermano la tua tesi.
    @ TroppoBarba - Ho passato la notte a sfogliare manuali di ampelografia con l'intento di smentirti....hai ragione anche questa volta..:-)

    RispondiElimina