domenica 7 febbraio 2010

Crisi.


Sono  finiti i bei tempi in cui bastava un battito d'ali
per planare in stalla, nei pressi della mangiatoia,
 e abbuffarsi con il mangime delle vacche.


Ora basta una breve nevicata per rendere
l'approvvigionamento di cibo un'impresa ardua.
Per fortuna Emilio,  un paio di volte al giorno,
sbatte la tovaglia con le briciole in giardino.

4 commenti:

  1. Hai ancora un bel pò di neve,qui da me è scomparsa del tutto e fa quasi caldo.Ciao

    RispondiElimina
  2. Oggi c'è stata nebbia tutto il giorno, quindi giornata tipicamente invernale.

    RispondiElimina
  3. poverini potresti dare almeno 1 pizzico di pane + che le migole che cadono dalla tovaglia...:-P...Senti ma nn metterai + vache nella stalla?

    RispondiElimina
  4. Non vorrei farli ingrassare troppo... mi sembrano già abbastanza grassottelli.(hehehe).
    Per la stalla penso che non ci siano più speranze.

    RispondiElimina