domenica 21 febbraio 2010

Tris della casa

Ebbene si, non ho resistito alla tentazione.
Bietole da taglio - Rucola - Lattughino.
Queste sono le immagini riportate sulla bustina
della semente: riuscirò ad eguagliarle??


Il terreno vangato, letamato e rastrellato grossolanamente
i giorni scorsi, con il tiepido sole ed il venticello di questo
pomeriggio si è asciugato abbastanza da farmi rompere gli
indugi dettati da previsioni meteo non molto incoraggianti.


L'aiuola di destra è tutta per il lattughino, mentre a sinistra
ho seminato la rucola (1/3 di bustina) e le bietole da
taglio che, quando ho aperto la bustina, mi hanno fatto
venire la voglia di auto-produrmi le sementi.


Ero indeciso se coprire con TNT o tunnel e telo in 
plastica trasparente, come vedete dalla foto ho optato
per la seconda soluzione.

8 commenti:

  1. Dopo aver buttato il letame sulla terra vangata e poi girata e restrelatta quanto devo aspettare x seminare?Poi mi tocca anche aspettare che esca il sole e che asciughi visto che oggi si era abbastanza bello il tempo ma essendo domenica e la terra bagnata nn ho + fatto nulla nel'orto.Tu mi hai sorpresa facendo tutto questo lavoro e mi fai anche venire voglia di fare i lavori fuori.Voglio fare anche 1a speccie di orto anche sul balcone cn qualche vaso do pomodori e peperoni o peperoncini che sn sempre sotto il sole dalla mattina alla sera...Aspetto 1 consiglio e bravo x quanto hai fatto nel'orto...:-D

    RispondiElimina
  2. bel lavoro...
    x il lattughino e la rucola non dovresti aver problemi, viene anche all'ombra in qst periodo... le bietole magari non saranno proprio come quelle sulla busta...
    Marco85

    RispondiElimina
  3. @ novelinadelorto - Se il terreno è asciutto puoi seminare anche subito. Io avevo messo il letame prima che piovesse, ieri con il sole ho rastrellato grossolanamente,oggi ho dato un'altra passata col rastrello, mentre vangavo un'altra aiuola si è asciugato al punto giusto per essere seminato.
    @ Marco85 - Sarà contenta mia moglie..detesta le bietole.
    Grazie per i complimenti, ciao.

    RispondiElimina
  4. ci credo... ci vuole una vita a pulirle e quando le cuoci, ti ritrovi nulla nel piatto!!! :D

    RispondiElimina
  5. Il mio orto è ancora un maledetto pantano,che razza di terreno hai che sei riuscito a seminare?
    Ciao.

    RispondiElimina
  6. @ blogredire - ho un terreno di medio impasto, in alcuni punti tendenzialmente sciolto, uno di questi punti cade proprio sull'orto; comunque non sempre questo è un vantaggio: d'estate ha sempre sete.

    RispondiElimina
  7. Anch'io ho l'orto ridotto a un pantano. Infatti per ora ho seminato solo sul balcone, in vasi, vasetti e cassette..

    RispondiElimina
  8. A dire la verità nn era ancora asciuto poi dopo aver finito di vangare e messo il letame l'ho bagnato 1 pò xchè il lettame dell'anno scorso era asciuto.Li voglio mettere 5 o 6 piante di pomodoro che prima stanno vicino alla fontana e secondo anche in pieno sole xchè nn voglio metterli dove erano l'anno scorso o 2 anni fà.Ho sentito che nn va bn quindi cambio del tutto il posto.Grassie Emilio...:-P

    RispondiElimina