giovedì 23 settembre 2010

Fragole & lamponi


Esattamente un anno fa ho acquistato 30 piantine
di fragole rifiorenti per rimpiazzare la varietà a fioritura
unica che ormai da tanti anni coltivavo nel mio orto.


I 30 euro spesi mi son sembrati un po' esagerati
( sono tirchio??) ma hanno avuto il pregio di spingermi
verso l'auto-produzione di piantine facendo radicare gli 
stoloni nei vasetti. Una prima "sfornata" da 45 vasetti
l'ho messa a dimora il 18 agosto , oggi ne ho trapiantati
altri 35 e per quest'anno penso possano bastare.
Senza trascurare il fatto che ancora oggi ho gustato
una bella manciata di fragole.


Le cose non sono andate altrettanto bene con i lamponi
che, soffocati dalla gramigna e infestanti varie hanno
prodotto pochissimi frutti. Per dare anche a loro la possibilità
di riscattarsi li ho estirpati insieme alla boscaglia che 
li soffocava, vangato e concimato il terreno con una buona
dose di compost e, dopo il trapianto, pacciamati con
i soliti rametti di salice triturati.

2 commenti:

  1. 30+45+35=110

    Ma cosa caspita te ne fai? E non dirmi che le mangi. ;^)

    RispondiElimina
  2. @ TroppoBarba - quando c'è da mangiare ho dei validi collaboratori!!!

    RispondiElimina