mercoledì 7 luglio 2010

Caccia al tesoro


Ogni tanto anche l'ortolano deve ritornare
bambino e divertirsi con il classico gioco estivo
alla ricerca di qualcosa di prezioso.


Fino a metà maggio la situazione era sotto controllo,
poi la fienagione mi ha tenuto lontano dall'orto quel 
tanto che è bastato ad ogni genere di erbaccia per
prendere il sopravvento.


La semina effettuata a fine ottobre con 500 g di
bulbilli per ogni varietà ha dato i seguenti risultati:
ROSSE       =   9,5  KG
DORATE    = 16,0  KG
BIANCHE  = 20,5  KG
Quindi la dispensa si arricchisce di 46 Kg di cipolle.
Le rosse hanno prodotto poco a causa della loro quasi 
totale fioritura già riscontrata anche negli anni precedenti
e vanno a rinvigorire il classico dilemma:
" quantità o qualità "?

6 commenti:

  1. Non c'è malaccio... mio padre toglieva i fiori dai "maschi" come li chiamava lui e qualche giorno prima di sradicarli piegava la pianta alla base per l'ingrosso.

    RispondiElimina
  2. @ semola - tolgo anch'io i fiori ...i polli diventano bei capponi ma le cipolle non danno gli stessi risultati.
    @ TroppoBarba - ... :P

    RispondiElimina
  3. Io non ho dovuto piegare le piante sich!

    RispondiElimina
  4. come conservi tutte queste cipolle, senza che germoglino troppo presto? ciao

    RispondiElimina
  5. @ losmogotes - dopo averle fatte asciugare bene le metto in cantina al buio nelle stesse cassette della foto...ovviamente il risultato non è sempre garantito al 100%. Ciao.

    RispondiElimina